Allarme bomba all’aeroporto di Elmas, artificieri in azione nei parcheggi

Tre tubi simili a candelotti, legati e con un filo, trovati nel parcheggio dell’aeroporto da un dipendente. Traffico bloccato, indagini in corso

È stato un dipendente dell’aeroporto , intorno alle 6:30, a chiamare la polizia dopo aver trovato, nel parcheggio “Santa Caterina”, un manufatto composto da tre tubi cilindrici (simili a dei candelotti), uniti tra loro con del nastro adesivo e dai quali spuntava un filo. Immediatamente sono intervenuti gli agenti della polizia di frontiera che hanno bloccato la circolazione di auto e pedoni. Immediato anche l’arrivo sul posto della Squadra Artificieri per neutralizzare innanzi tutto il manufatto e della polizia Scientifica per effettuare i rilievi. Sono in corso gli accertamenti e le indagini da parte della Polizia di Frontiera per risalire al responsabile del gesto.


In questo articolo: