Allarme adolescenti, i dati choc: “Ogni giorno uno di loro tenta il suicidio”

I numeri presentati dai pediatri italiani, che puntano i fari anche su un altro gravissimo fenomeno: quello degli hikikomori, ovvero i 100mila ragazzi che vivono reclusi nelle loro stanze.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Un adolescente al giorno, ma anche pre-adolescente, tenta il suicidio. Un dato choc, che riguarda milioni di ragazzi e naturalmente le loro famiglie, denunciato dai medici pediatri che lanciano un vero e proprio allarme sociale mai così grave: il 75% in più negli ultimi due anni.
Conseguenza diretta della pandemia o no, il dato è di quelli che impone una immediata riflessione e soprattutto la ricerca di soluzioni che allevino il senso di disagio e disperazione di tanti ragazzi, così forte da desiderare di sparire per sempre.
A questo, si aggiunge un altro fenomeno, quello degli hikikomori: 100mila ragazzi almeno che vivono letteralmente reclusi nelle loro camere, senza alcun contatto con il mondo esterno, travolti e terrorizzati dalla paura del giudizio. Ragazzi già morti dentro, incapaci anche di chiedere aiuto.


In questo articolo: