Allarme a Lanusei per la scomparsa di un 63enne: “Aiutateci a ritrovare Giancarlo Contu”

L’uomo è sparito nel nulla il 23 dicembre, gettando nell’angoscia i familiari. L’appello della nipote: “Il suo telefono è spento e non ha la terapia insulinica”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Allarme a Lanusei per un uomo che è sparito nel nulla dall’antivigilia di Natale. Si chiama Giancarlo Contu e ha 63 anni. L’uomo era sparito anche a febbraio e, fortunatamente, dopo pochi giorni era stato ritrovato. La speranza dei parenti e amici è che, anche stavolta, ci sia il lieto fine. La nipote Katia Deiana ha lanciato un appello su Facebook: “Non si hanno più notizie di Giancarlo da sabato, il suo telefono risulta spento e siamo molto preoccupati perché è diabetico e non ha la terapia insulinica”. Contu ha quindi trascorso anche le giornate di festa chissà dove. Al momento ogni pista viene battuta e non si può escludere che si trovi lontano da Lanusei.

 

 

“Chiunque lo dovesse incontrare ci contatti immediatamente. Le forze dell’ordine, già avvisate da sabato della sua scomparsa”, prosegue la nipote, “ci stanno dando una mano nelle ricerche, ma ogni ulteriore informazione potrebbe rivelarsi utile”.

 


In questo articolo: