Alex Zanardi in coma farmacologico: “Non è in pericolo di vita, ma i miglioramenti saranno molto lunghi”

“E’ intubato e supportato da ventilazione artificiale mentre resta grave il quadro neurologico”. 

Alex Zanardi in coma farmacologico: “Non è in pericolo di vita, ma i miglioramenti saranno molto lunghi”.  La direzione sanitaria dell’ospedale di Siena ha diramato il primo dei due bollettini previsti per oggi: “In merito alle condizioni cliniche dell’atleta Alex Zanardi, ricoverato dalle ore 18 del 19 giugno in gravissime condizioni al policlinico Santa Maria alle Scotte a seguito di incidente, la Direzione Sanitaria dell’Aou Senese informa che il paziente, sottoposto ad un delicato intervento neurochirurgico nella serata del 19 giugno, e successivamente trasferito in terapia intensiva, ha parametri emodinamici e metabolici stabili. E’ intubato e supportato da ventilazione artificiale mentre resta grave il quadro neurologico”.


In questo articolo: