Albero europeo dell’anno: a rappresentare l’Italia l’olivastro di Luras

Dopo aver conquistato il titolo di albero Italiano dell’anno 2023 nel concorso “Italian tree of the year”, ora l’Olivastro di Luras partecipa alla competizione europea che coinvolge 15 nazioni.

Dopo aver conquistato il titolo di albero Italiano dell’anno 2023 nel concorso “Italian tree of the year”, ora l’Olivastro di Luras partecipa alla competizione europea che coinvolge 15 nazioni.

Si può votare dal 1° al 22 febbraio 2024 sul sito della Giant Trees Foundation. La preferenza deve essere data obbligatoriamente a due alberi una sola volta per tutta la durata del concorso e dovrà à essere confermata tramite l’indirizzo mail fornito al momento del voto.

 

L’Olivastro, simbolo di resilienza e continuità, non è solo rappresentativo dell’identità della comunità di Luras, ma anche richiamo per gli amanti della natura di tutto il mondo. Con i suoi 14 metri di altezza, una circonferenza di 1154 centimetri e un’età stimata tra i 3000 e 4000 anni, testimonia la capacità di resistere nel tempo, di adattarsi ai cambiamenti del clima e dell’ambiente circostante.


In questo articolo: