Alberi, balconi che crollano in serie: cosa sta succedendo a Cagliari?

Non un caso isolato, ma decine di alberi che crollano in tutta la città e facciate che cadono a pezzi: serve più prevenzione

Non un caso isolato, ma decine e decine di alberi che crollano in tutte le zone di Cagliari. Non un caso isolato, ma pezzi di balconi interi che si staccano da una facciata intera di un palazzo in viua Machiavelli, colpiscono in pieno un’auto, sfiorano i passanti. Non un caso isolato, perchè una donna è stata ferita nei giorni scorsi in via Dalmazia. Il maestrale a Cagliari ha sempre soffiato, in maniera più o meno veemente, la colpa non è certamente del Comune, ma qualcosa bisogna fare per evitare che la città invecchi. Che il degrado soprattutto delle nostre zone verdi e dei nostri palazzi aumentino. Perchè in questa città la primavera sta diventando un incubo: se piove si allaga tutto, a cominciare dal Poetto. Se tira vento non si può uscire di casa. Non è solo maltempo, serve una maggiore prevenzione. Pre curare meglio le piante malate e intervenire prima nei palazzi che si sgretolano. Serve un tavolo tecnico tra Comune, Protezione Civile, vigili del fuoco e Prefettura. La domanda che molti cittadini si pongono è semplice: cosa sta succedendo a Cagliari? Nella foto, i balconi semi polverizzati di questa mattina in via Machiavelli. 


In questo articolo: