Al Minimax concerto dei Serendip contro il femminicidio

Il 6 novembre

Si intitola “LUCKY STAR, Un sogno in difesa della donna”, ed è lo spettacolo/concerto che la bandSerendip, gruppo emergente del panorama musicale sardo, presenterà giovedì 6 novembre, alle ore 20.30, nella sala Minimax del Teatro Massimo di Cagliari, per promuovere la lotta al femminicidio e sostenere le associazioni che difendono i diritti delle donne.

 

Il progetto nasce dall’idea musicale che sta dietro i brani (tutti inediti) dei Serendip; in particolare dalla canzone in lingua inglese “Lucky Star” che racconta con la forza della suggestione evocativa, la storia di una donna sola, in viaggio su un autobus, che ha subito violenza ma che è pronta a rinascere e a riscattarsi.

 

Lo spettacolo dei Serendip intende sensibilizzare il pubblico su un tema ancora dolorosamente attuale, quello della violenza e del femminicidio, attraverso 13 brani inediti che descrivono un viaggio interiore, dal buio alla luce. Musica che grazie alle suggestioni offerte dalle armonie vocali dei quattro cantanti (due voci femminili e due maschili), vuole essere una “cura per l’anima e per l’individuo” (come racconta lo stesso Manuel Cossu, autore delle canzoni) e lanciare un messaggio di speranza a tutte le donne violate.

 

Le scenografie sono curate dall’artista cagliaritana Fiorella Sanna, che recentemente ha promosso il progetto fotografico “Uccidi anche me” con i volti di centinaia di donne sarde.

 

Il ricavato del concerto (il costo del biglietto è di cinque euro), sarà devoluto all’Associazione Donne al Traguardo Onlus di Cagliari che gestisce un centro di assistenza e una casa di accoglienza per le vittime delle violenze.

 

 

CHI SONO I SERENDIP: I Serendip nascono nel 2012 quando 4 cantanti e 4 musicisti professionisti provenienti da esperienze eterogenee (dalla lirica al pop, dal rock al jazz) si mettono insieme per dare vita ad un repertorio musicale inedito e originale in lingua italiana e in inglese.

La band Serendip si esibisce al Forte Village Resort per la stagione estiva 2012, ma è solo il primo passo di un percorso musicale fatto di ricerca e di sperimentazione che li porta a produrre brani inediti di genere pop/rock, ricercati ma fruibili.

 

L’anno successivo, nel marzo 2013, pubblicano il loro primo EP di inediti in italiano e inglese scaricabile da I Tunes e Spotify. In quello stesso anno esce anche il primo videoclip del brano “Irlanda”, visualizzabile su YouTube. Il singolo “Irlanda” e successivamente il brano “Someday”, vengono trasmessi da più di 250 radio locali italiane e estere grazie ad un accordo con l’etichetta discografica “CDF produzioni”.
 

The Serendip proseguono il tour in varie località della Sardegna e sposano alcuni progetti di impegno sociale, come quello contro il femminicidio e la violenza sulle donne.

 

Cantanti: Alice Madeddu, Eva Pagella, Manuel Cossu, Giampiero Boi

Tastiera Michele Brandinu; Batteria e percussioni Giorgio Del Rio; Chitarra Maurizio Marzo; Basso Fabio Useli

 

 

 


In questo articolo: