Akènta regala un corso di recitazione per aprire i regali di Natale brutti

Cosa fare se un regalo non è quello che ci si aspetta? La Cantina Santa Maria La Palma viene in aiuto con sei lezioni condotte da un attore professionista
PUBBLIREDAZIONALE

Un corso di recitazione per insegnare come affrontare i regali di Natale, con l’aiuto di un attore professionista e sei lezioni esclusive, disponibili per tutti.

È la nuova campagna di comunicazione di Natale della Cantina Santa Maria La Palma, firmata Akènta, lo spumante sardo sempre più popolare in tutta la regione.

I sei video che compongono il corso di recitazione sono visibili sul sito www.spumanteakenta.it e sui canali social della Cantina Santa Maria La Palma.

Una serie di videolezioni che, in maniera ironica, vogliono aiutare le persone che durante questo Natale si troveranno a scartare dei regali non particolarmente azzeccati: una situazione in cui, volenti o nolenti, ci si è trovati un po’ tutti almeno una volta.

Akènta viene in aiuto con sei lezioni di recitazione (l’apertura, l’espressione, l’immedesimazione, il linguaggio del corpo, il personaggio e la recitazione minimalista) condotte dal maestro Luca Santanastasa, nome d’arte – per questa occasione – di Luca Losito, attore professionista sassarese.

Dal “metodo CECOV” all’utilissima tecnica dell’immedesimazione, i sei video sono un succedersi di situazioni surreali pensate per evitare momenti di imbarazzo e strappare delle belle risate in occasione delle feste natalizie.

«L’idea del corso di recitazione per l’apertura dei regali contiene una grande verità: tutti ci siamo trovati nella situazione di dire “Ma che regalo mi hanno fatto”, e il terrore di non saper recitare un grazie credibile. Abbiamo pensato che solo un vino come lo spumante Akènta poteva giocare con questa situazione e sposarsi perfettamente con l’iniziativa, mantenendo l’ironia e la freschezza che hanno sempre contraddistinto questo brand», sottolineano dall’azienda «Abbiamo deciso di avviare questa campagna per diversi motivi: volevamo regalare dei sorrisi e qualche consiglio utile, anche se un po’ surreale, a tutte le persone che guarderanno questi video. In più desideravamo puntare sul teatro e su attori locali per dare una mano a un settore duramente colpito negli ultimi anni, nel solco di quanto fatto recentemente con il Mini Festival Degustarte ospitato nella nostra enoteca La Cantina, che ha coinvolto artisti di Alghero».

La campagna di comunicazione è stata ideata e realizzata dall’agenzia Quom3 di Sassari, sotto la direzione creativa di Alberto Deiana e Paola Governatori. Gli attori sono Luca Losito e Andrea Siddi, diretti dal regista sassarese Michele Gagliani, la voce fuori campo dello spot è di Daniele Monachella, lo sviluppo della parte web è dell’azienda algherese Web Project.