Aggredito il sindaco di Sestu: “Non vuole concedermi i contributi”

Inquietante episodio a Sestu: un uomo irrompe nell’ufficio del sindaco Aldo Pili, lo aggredisce e poi devasta quattro uffici. Arrestato dai carabinieri

Preoccupante episodio in tarda mattinata a Sestu, dove un uomo è entrato in Municipio e ha aggredito il sindaco Aldo Pili e altre due persone, prima di devastare quattro uffici, arrivando addirittura a lanciare mobili e oggetti dalle finestre. Immediato l’intervento dei carabinieri della stazione locale, che hanno arrestato l’aggressore (dalle prime voci una persona affetta da disturbi psichici) che già in passato si era reso protagonista di episodi simili. Pili, che è nell’episodio è rimasto contuso, è stato atteso dall’uomo che avrebbe agito per il rifiuto dell’amministrazione comunale a concedergli alcuni contributi da lui richiesti.

 


In questo articolo: