Aeroporto di Cagliari nella nebbia: voli in ritardo, due cancellati

L’emergenza è rientrata dopo le 9. Diversi disagi per i viaggiatori.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

La nebbia ha avvolto l’aeroporto di Cagliari-Elmas e i disagi per i viaggiatori non mancano. Per gli aerei è infatti stato difficile atterrare o partire, in seguito ad una visibilità di soli 250 metri, molto al di sotto della soglia minima di 400 metri, che vieta il decollo dei voli. E così sono stati due i  voli cancellati: il Ryanair in partenza per Ciampino delle 6,45 e quello della stessa compagnia che doveva arrivare da Ciampino alle 9,45. In ritardo, invece, la partenza di tre voli dell’Alitalia. Nel dettaglio, quello per Fiumicino delle 6,30 che è decollato alle 8,45, quello per Linate delle 7 è partito alle 8,50 e infine l’aereo in partenza per Fiumicino delle 7,30 ha lasciato l’aeroporto di Elmas alle 9. Proprio dopo le 9 l’emergenza è rientrata.


In questo articolo: