Aereo di Angela Merkel in panne costretto ad atterraggio di emergenza: era diretto al G20

Si trovava sull’Olanda quando sono stati registrati i guasti, si esclude l’ipotesi sabotaggio

L’aereo che portava la cancelliera tedesca Angela Merkel al G20 di Buenos Aires, partito da Berlino, ha dovuto compiere un atterraggio d’emergenza a Colonia, a causa di problemi tecnici. Si trovava sull’Olanda quando sono stati registrati i guasti, sembra ai sistemi elettronici. Lo riferisce la Dpa, che mostra anche le immagini del velivolo, un Airbus 340, circondato da mezzi dei pompieri all’aeroporto di Colonia. Un aereo dell’aeronautica militare tedesca porterà la cancelliera in Argentina. Tutto è bene quel che finisce bene, potremmo dire,commenta Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”. Solo attimi di paura, per fortuna, senza conseguenze per la cancelliera.