Adottiamo Mimotto, il bellissimo gattino aggredito e poi salvato da un’associazione

Mimotto è un gatto speciale, di una dolcezza e riconoscenza disarmanti. Si è abituato subito alla vita in casa ed è di indole pacifica. Mimotto è un adozione del cuore, può convivere con altri gatti felv o essere adottato come gatto unico. Ecco la sua triste storia

Mimotto è un gatto di circa 6 anni, salvato dall’associazione Micilandia&co dopo che è stato aggredito da un altro animale, presumibilmente un cane.
Mimotto ha riportato una brutta ferita alla parte destra della faccia, che con il passare del tempo si è infettata procurandogli molto dolore, a causa del quale il gattino ha smesso di alimentarsi.
Appena soccorso è stato portato in clinica Frongia, a Cagliari. Qui è stato anche sterilizzato, oltre ad essere stato adeguatamente curato. È stato necessario rimuovere i denti dalla parte destra e limare l’osso della mandibola perché ormai marcio in parte. Il gattino inoltre è risultato essere positivo alla felv. Dopo due settimane di controlli e cure ora Mimotto sta bene, la ferita non gli dà più fastidio e, pur rimanendo con la bocca leggermente aperta, è un gatto tranquillo.
Mimotto è un gatto speciale, di una dolcezza e riconoscenza disarmanti. Si è abituato subito alla vita in casa ed è di indole pacifica. Mimotto è un adozione del cuore, può convivere con altri gatti felv o essere adottato come gatto unico.  Necessita al più presto di una casa tranquilla e sicura perché i volontari dell’associazione che l’ha curato non possono tenerlo in quanto l’associazione non possiede una sede/rifugio.
Ultimo appello per trovargli casa
📞 3403638674


In questo articolo: