Addio vecchie condotte, nascono le nuove reti idriche in centro

La “rivoluzione dell’acqua” a Cagliari: ecco tutte le strade interessate dai lavori

Addio vecchie condotte, il centro di Cagliari potrà presto contare su una rete idrica e fognaria nuova ed efficiente. E’ previsto per domani il completamento dell’intervento in via Mameli, compreso nell’ambito del “Progetto Cagliari”, che per quanto di competenza di Abbanoa prevede la sostituzione delle condotte esistenti con reti moderne e nuovi allacci dove il Comune sta realizzando interventi di sistemazione dei marciapiedi e delle strade. Sono interessati dalla programmazione: Largo Carlo Felice e via Sassarivia G.M. Angioy via Alghero;via Manno e Corso Vittorio Emanuele. L’impegno di spesa complessivo per l’Ente Gestore è stato valutato per un importo pari a 296.316,39 euro.

La prima parte dei lavori. Nel Largo Carlo Felice Abbanoa sta procedendo con la sostituzione di circa 1015 metri di condotta idrica e con i relativi collegamenti alle traverse. Attualmente è stato completato il tratto da via Crispi a via Mameli, in via Sassari sono invece in fase di sostituzione circa 320 m di condotta idrica (e relativi collegamenti) in fase di completamento.

Domani nuovo intervento in via Mameli. L’intervento di domani rientra nell’ambito dei lavori programmati a conclusione delle opere previste in via Sassari. Obiettivo delle squadre di Abbanoa: operare con i collegamenti definitivi delle nuove condotte alle esistenti e l’eliminazione delle vecchie distributrici. Per consentire di portare a termine i lavori, dalle 9.00 alle 12.00, sarà interrotta l’erogazione idrica in via Mameli dall’incrocio con via Maddalena a via Angioy

Sostituzione delle reti nell’ambito del Progetto Cagliari, “lotto 2”. Una volta portati a termine i lavori nel Largo Carlo Felice (investimento complessivo di 58.211 euro) e in via Sassari (39.418 euro) si procederà con la seconda parte, attualmente in fase di aggiudicazione, che riguarderà via G.M. Angioy e via Alghero. L’inizio dei lavori è stato programmato tra agosto e settembre. Via Alghero sarà invece dotata di una condotta idrica più moderna e lunga circa 640 metri (investimento di circa 51mila euro).

Sostituzione delle reti nell’ambito del Progetto Cagliari, “lotto 3”. E’ in fase di avvio la terza parte di ammodernamento delle reti nel cuore della città. I lavori sono stati programmati per il secondo semestre dell’anno e toccheranno via Manno (investimento di circa 40mila euro per la sostituzione 990 m di condotta idrica) e Corso Vittorio Emanuele (oltre 71mila euro per la sostituzione di circa 1098 m di condotta idrica) con il primo tratto interessato dall’avvio dei lavori a luglio e il secondo a settembre.


In questo articolo: