Addio a Gabriele Viale, 62 anni, di Quartu: “L’autista dei filobus Ctm era pronto alla pensione”

L’autista di 62 anni inghiottito dalle onde al Margine Rosso nel ricordo di un suo collega: “Guidava quasi sempre i filobus”

Gabriele Viale, 62 anni di Quartu, muore inghiottito dalla onde al Margine Rosso. La tragedia del mare che vede triste protagonista un autista di 62 anni del Ctm raggiunge, in pochissimo tempo, molti colleghi.

Ecco il ricordo di un suo collega: “Ricordo che Gabriele andava e veniva al lavoro in bici e indossava spesso la camicia corta  perchè, nonostante avesse 62 anni, aveva la forza di un ragazzo di venti. Guidava quasi sempre filobus”. E il destino avrebbe davvero giocato (il condizionale è d’obbligo) un brutto scherzo a Gabriele. “Se non sbaglio a giugno sarebbe dovuto andare in pensione”.


In questo articolo: