Addio ad Alberto Piseddu, le lacrime di Sanluri: “Ciao Pise, sei stato il migliore”

Alberto Piseddu aveva appena 24 anni, il suo sorriso spezzato nel drammatico incidente di questa mattina a Sanluri: con lui è morta una ragazza rumena originaria di Torino. Lavoravano entrambi in un locale. Il commovente ricordo del suo compagno di banco

Alberto Piseddu aveva appena 24 anni, il suo sorriso spezzato nel drammatico incidente di questa mattina a Sanluri: con lui è morta una ragazza rumena originaria di Torino. Lavoravano entrambi in un locale: quella Fiat 500 sulla quale viaggiavano insieme a un terzo amico (ferito ma non in pericolo di vita) ha fatto una carambola terribile sulla statale 13, ribaltandosi varie volte prima di terminare la sua folle corsa a bordo strada. La giovane rumena è deceduta praticamente sul colpo, mentre il povero Alberto Piseddu ha cessato di vivere qualche ora dopo. Inutili i disperati tentativi di salvarlo dei medici dell’ospedale di San Gavino.

Tanti i messaggi di cordoglio sulla bacheca di Alberto Piseddu, il giovane morto oggi a Sanluri. Tra i più commoventi quello del suo compagno di banco a scuola: “Ma quanta vitalità avevi compagnetto mio ? ti ricorderò sempre come quando stavamo in banco assieme  ciao pise ? il migliore”.


In questo articolo: