Ad Assemini un corso di patchwork e cucito creativo

Ogni mercoledì dall’11 maggio al 1 giugno 2016 

 

Il 4 maggio 2016 alle ore 17.00 in via Italia 25 ad Assemini si terrà la presentazione del Corso di Patchwork e cucito creativo organizzato dall’Emporio del Tessuto, azienda con esperienza ventennale nel mondo dei tessuti e dell’arredo casa, e tenuto da Isabella Cavalieri, sarta esperta nella tecnica americana del Patchwork. 

A seguito di decenni di esperienza nel campo dei tessuti e dell’arredo casa l’Emporio del Tessuto presenta il suo primo corso di cucito. La scelta è ricaduta sul Patchwork (letteralmente “lavoro con le pezze”) per offrire un’alternativa originale rispetto ai soliti corsi. Il patchwork è un manufatto che consiste nell’unione, tramite cucitura, di diverse parti di tessuto, generalmente ma non esclusivamente di cotone, al fine di ottenere un oggetto per la persona o la casa, con motivi geometrici o meno. 

Questa tecnica, escogitata dai pionieri americani per la riparazioni dei capi con tessuti di riciclo, si è diffusa in Italia dalla metà degli anni novanta e si presta ancora oggi per l’esercizio del cucito creativo ed il confezionamento di articoli per la casa e per la persona.  

Attraverso un percorso di 12 ore, suddivise in quattro lezioni (dalle 17.00 alle 20.00 nelle date 11/05, 18/05, 25/05, 01/06) gli/le allievi/e del corso realizzeranno con l’accompagnamento attento di un insegnante specializzata, la coperta in classico stile patchwork. 

Il costo del corso è di 149 euro a cui va aggiunto il costo del kit da cucito patchwork da 65 euro, il quale comprende tutti l’attrezzatura necessaria e i tessuti. 

Il corso è aperto a tutti. 

Numero massimo allieve/i: 6 


In questo articolo: