A Sarroch il magico ritorno della Fiera dei Maghi

Il 18 e il 19 maggio, maghi e streghe di Sardegna si incontreranno a Villa Siotto.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Il Comune e Potter Day Italia annunciano il ritorno della tanto amata “Fiera dei Maghi”, giunta alla sua sesta edizione, che si terrà il 18 e 19 maggio. Quest’anno, l’evento si svolgerà in un ambiente che richiama fortemente l’immaginario fantasy: Villa Siotto, la maestosa dimora storica immersa nella natura, che aprirà le sue porte per accogliere aspiranti maghi e streghe da ogni angolo dell’isola.

Un luogo magico senza confini quello della casa padronale di inizio Novecento appartenuta alla famiglia di Luigi Siotto. La Villa è circondata da un grande parco, da una corte centrale e dagli edifici in cui si svolgevano le principali attività dell’azienda agricola dei Siotto: tutti luoghi che per l’occasione si trasformeranno in un borgo magico, con attività, allestimenti, esposizioni e toponimi che richiamano alla magia. Aspiranti maghi e streghe così avranno la possibilità di immergersi ancora di più in un mondo di incantesimi e stregoneria.

Un programma di esperienze uniche e sorprese incantate

La Fiera dei Maghi offrirà a tutti un weekend di pura magia, con espositori, aree relax e un ricco programma di attività, che includerà lezioni, gare, esibizioni artistiche e molto altro ancora.

I visitatori potranno partecipare gratuitamente a tutte le attività previste nel programma, tra cui l’emozionante Meta Escape Room, un’esperienza virtuale che permetterà loro di immergersi completamente nel mondo di Hogwarts.

Prevista anche una lezione per fare la Burro Birra: una bevanda analcolica semplice da preparare e da condividere con i propri amici maghi.

Non mancheranno poi sorprese incantate, come l’arrivo di Luigi Bullita, ideatore e regista di Angiu’s House e Corvonero dichiarato, che porterà con sé la magia della grande famiglia Angius.

Un ospite internazionale, proveniente direttamente da Hogwarts: il 19 maggio, Chris Rankin, noto per il suo ruolo di Percy Weasley nella saga di Harry Potter. Un pezzo della famiglia Weasley parteciperà a questa edizione della Fiera dei Maghi, insomma.

 

Tra una pozione e un incantesimo, i partecipanti avranno anche la possibilità di visitare gli interni di Villa Siotto. Per l’occasione infatti, la Villa aprirà le sue porte con le visite guidate, per consentire al pubblico di scoprire la storia e la bellezza che si cela all’interno di questa prestigiosa dimora storica.

Un evento sostenuto dal territorio, il Comune sostiene con entusiasmo l’iniziativa di Valentina Scanu di Potter Day Italia, riconoscendo il valore di eventi culturali che permettono di valorizzare e vivere i luoghi storici in modo innovativo ed esperienziale. Grazie al patrocinio e alla concessione d’uso di Villa Siotto, l’Amministrazione Comunale contribuisce a rendere possibile questa esperienza, offrendo ai partecipanti l’opportunità di immergersi completamente nel mondo della magia.

Anche la comunità sarrochese e il suo tessuto economico ha accolto positivamente fin da subito quest’iniziativa. Il CCN S’Arrocca, il Centro Commerciale Naturale che riunisce le attività commerciali di Sarroch, ha dato un contributo indispensabile all’organizzazione dell’evento; mentre Saras Spa ha messo a disposizione per domenica 19 maggio, un pullman che porterà gli aspiranti maghi da Cagliari a Sarroch.


In questo articolo: