A Pula un nuovo caso di Coronavirus e un’intera classe delle medie in isolamento

Aumentano i contagiati in città e gli alunni di una prima media dovranno stare a casa, isolati, sino al 2 novembre. La sindaca Medau: “Tutte le famiglie interessate già contattate dall’Ats”

A Pula aumentano i casi di Coronavirus e si registra un nuovo contagiato. A comunicarlo alla sindaca Carla Medau è stata l’Ats. Non solo: “Gli alunni di una classe prima della scuola media Benedetto Croce si trovano in isolamento domiciliare e, da domani 28 ottobre sino a lunedì 2 novembre, non frequenteranno le lezioni. Tutte le famiglie interessate sono state già contattate dall’ATS, per le procedure sanitarie di contenimento dell’eventuale contagio e per ricostruire la catena dei contatti”, spiega la sindaca. “I docenti della sezione della classe interessata, saranno nelle prossime ore sottoposti a tutti gli accertamenti previsti dai protocolli”. 

Invito tutti i cittadini, le famiglie, a mantenere serenità e la consueta attenzione nell’uso della mascherina, del distanziamento e dell’igienizzazione delle mani. iamo in stretto contatto con le autorità sanitarie e la dirigenza scolastica”, assicura la Medau, “per affrontare questo delicato momento con piena consapevolezza adottando ogni dovuta precauzione a tutela della salute di tutti gli alunni e dei docenti”.


In questo articolo: