A Porto Rotondo seconda tragedia al mare in un giorno: muore 67enne

Un malore ha stroncato Roberto Benda, turista romano come Alfonso Graziani, annegato a Chia


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

E stato il secondo turista romano a perdere oggi la vita in Sardegna. Un’altra vacanza finita in tragedia nell’Isola, e precisamente a Porto Rotondo (Olbia). E’ morto a causa di un malore mentre nuotava un pensionato Roberto Benda, di 67 anni, in vacanza a Porto Rotondo con la moglie.

Poco dopo le 16:30 l’uomo, che si trovava a circa cento metri dalla riva, davanti alla spiaggia dei Sassi a Punta Volpe, si è sentito male ed è stato subito soccorso da alcuni turisti e dal bagnino. E’ giunto anche il personale del 118 che ha cercato con la respirazione artificiale a tenerlo in vita ma inutilmente.