20enne butta la droga dalla finestra e tenta la fuga: preso a Carbonia

Il movimentato arresto nel Sulcis


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Butta la droga dalla finestra e tenta di fuggire. E’ successo ieri sera a Carbonia, quando S. F. 20 anni, alla vista dei militari ha tentato di disfarsi di quattro buste di marijuana lanciandole dalla finestra della propria camera.

La presenza del corpo dei carabinieri guidati dal comandante Giuseppe Licari, nelle vicinanze dell’abitazione di S..F. 20 anni e S.G. 47 anni,  era dovuta ad una segnalazione anonima per strani movimenti nell’abitazione dei due pregiudicati. Alla vista dei militari, i due hanno tentato di disfarsi della droga che è stata però immediatamente recuperate,e una volta dentro, i carabinieri hanno scoperto anche due coltelli a serramanico con evidenti tracce di stupefacente sulla lama e un proiettile calibro 9×21 di proprietà di S.G. che non ha saputo giustificarne il possesso.

I due uomini sono stati quindi denunciati in stato di liberà per detenzione ai fini di spaccio e detenzione abusiva di armi, che sono stati sequestrati.


In questo articolo: