Villacidro sfida Milano: al lavoro per realizzare il panettone più grande del mondo

Una sfida a colpi di canditi e lievito madre per togliere lo scettro al panettone realizzato a Milano lo scorso anno in occasione delle festività natalizie. Allora erano ben 140 chili, si punta a superare il record



Dall’8 Dicembre 2018 a partire dalle 17 il simbolo per eccellenza delle festività Natalizie sarà il protagonista di un evento unico nel suo genere: il panettone più grande del mondo sarà esposto nella nuova galleria Sant’Ignazio di Villacidro per togliere lo scettro al panettone realizzato a Milano lo scorso anno in occasione delle festività natalizie. Allora erano ben 140 Kg di bontà, si vuole battere questo record. Tutto è pronto per il nuovo Guinnes.

Lo staff della società Explora incaricata dal Centro Commerciale Sant’Ignazio di Villacidro, lavora a ritmi incessanti da diverse settimane al fine di realizzare il sorpasso. Una sfida a colpi di canditi e lievito madre tra Villacidro e Milano. Un trionfo di gusto e creatività con un’ulteriore sorpresa tutta da scoprire. L’organizzazione ancora non svela come sarà il panettone, né il peso finale o il nome del notaio che certificherà il record, e sopratutto tiene avvolto nel mistero il nome del pasticcere che ha accettato la coraggiosa sfida. Insomma questa Formula1 del gusto è tutta da scoprire.

Il panettone sarà l’evento clou di una serie di iniziative che animeranno Villacidro e il centro commerciale che per l’occasione si trasforma in un vero e proprio teatro per lo spettacolo ed espositore di prodotti di artigianato di numerosi operatori dell’Isola.

Sabato 8, domenica 9, sabato 15, domenica 16, sabato 22, domenica 23, sabato 29, e domenica 30 dicembre, sabato 5 e domenica 6 Gennaio ci saranno infatti animazioni di vario genere e i mercatini di Natale.  A detta degli organizzatori sarà una delle più belle manifestazioni organizzate in Sardegna sia per il coinvolgimento di persone, sia per il numero degli eventi che faranno da contorno al Guinness.

E’ confermata anche la presenza degli Istituti alberghieri di Arbus, Pula, Villamar che cucineranno piatti deliziosi.

Ultima modifica: 6 dicembre 2018

In questo articolo