Verde pubblico a Quartu, svolta per i lavoratori. Delunas a sorpresa: abbiamo le risorse

 Il Sindaco ha esposto il lavoro svolto in questi giorni alla ricerca di finanziamenti regionali straordinari, senza ricevere dalla Ras risposte in merito. L’Amministrazione ha comunque trovato nuove risorse da destinare al Verde Pubblico



Oggi alle ore 10, nella Sala Giunta del Palazzo Municipale, si è tenuto l’incontro sollecitato dal Sindaco Stefano Delunas sulla questione del Verde Pubblico, alla presenza dei Segretari Regionale e Provinciale della FLAI CGIL Rita Poddesu e Valentina Marci e di una rappresentanza dei lavoratori delle ditte che si sono occupate della manutenzione dei parchi negli ultimi anni. La delegazione dell’Amministrazione era composta, oltre che dal Primo Cittadino, anche dal Vicesindaco Paolo Passino e dagli Assessori all’Ambiente Tiziana Terrana e ai Lavori Pubblici Piero Piccoi.

 Il Sindaco ha esposto il lavoro svolto in questi giorni alla ricerca di finanziamenti regionali straordinari, senza ricevere dalla Ras risposte in merito. L’Amministrazione ha comunque trovato nuove risorse da destinare al Verde Pubblico e alla relativa forza lavoro grazie a un imprevedibile finanziamento da parte del Ministero dell’Interno, arrivato a ristoro delle anticipazioni di cassa nei confronti delle cooperative che danno accoglienza ai migranti.

 Le risorse sono quindi state reperite e si libereranno attraverso alcune variazioni di Bilancio che si potranno effettuare dopo l’approvazione della Salvaguardia degli Equilibri di Bilancio, prevista per domani in Consiglio Comunale.

Le parti si sono lasciate in un clima cordiale con l’intenzione di rivedersi mercoledì alle ore 18, in seguito alla verifica da parte degli uffici comunali della proposta della FLAI CGIL di procedere con un affidamento diretto dell’appalto del Verde pubblico, nonché dell’analisi da parte dell’Amministrazione per un’eventuale ulteriore disponibilità di cassa.

Ultima modifica: 10 settembre 2018

In questo articolo