Torna a norma l’acqua a Pula, Villa San Pietro e Sarroch: decisivi i lavori di Abbanoa

L'acqua è di nuovo potabile



I tecnici di Abbanoa hanno potenziato il processo di disinfezione dell’acqua prodotta dal potabilizzatore di Sarroch dove nei giorni scorsi è arrivata una risorsa grezza proveniente dall’invaso del Cixerri di qualità peggiore rispetto all’ordinario. Ciò aveva causato i fuori norma riscontrati nella rete idrica dalle analisi effettuate dai laboratori del Gestore e comunicate ai Comuni di Sarroch, Villa San Pietro e Pula.

Nei giorni scorsi sono stati effettuati nuovi campionamenti: le analisi segnalano il rispetto dei parametri di potabilità. Tali risultati sono stati comunicati oggi all’Assl e ai Comuni interessati per i provvedimenti di competenza necessari alla revoca delle ordinanze di non potabilità.

Nei tre centri interessati, fino alla revoca delle ordinanze, Abbanoa ha messo a disposizione un servizio sostitutivo di distribuzione di acqua potabile disponibile tutti i giorni dalle 8 alle 18 in piazza Martiri a Sarroch, nel piazzale della chiesa (viale Cagliari) a Villa San Pietro e in piazza Mercato a Pula.

Ultima modifica: 10 settembre 2018

In questo articolo