Tutto pronto per l’XI edizione della Tattoo Convention: oltre 100 tatuatori da tutto il mondo

L’unico evento a carattere regionale in grado di portare ogni anno oltre diecimila visitatori da tutta la Sardegna in tre giorni e più di 100 tatuatori provenienti da tutto il mondo



Al via l’XI edizione della Tattoo Convention presso l’hotel Setar di Quartu, l’unico evento a carattere regionale in grado di portare ogni anno oltre diecimila visitatori da tutta la Sardegna in tre giorni e più di 100 tatuatori provenienti da tutto il mondo. La formula della Tattoo Convention si consolida di anno in anno con non solo body artist ma anche street food, concerti, performance, mostre e uno spazio interamente dedicato a oltre 20 hobbisti. L’apertura dei cancelli, nel corso delle tre giornate 24, 25 e  26 agosto, è prevista alle 15 e si andrà avanti fino all’una.

Si inizierà venerdì 24 agosto con Lil Pin, Mattaman, Nacho, Rik Rox e Open act Dj Nicola Pili “LUCHE LIVE”. Sabato 25 invece aprirà le la giornata la rapper sarda Doll Kill & Eker Blow, poi sarà la volta di Krevitz, Leschio showcase, Velvet Uzi, Kipp Kill showcase & djset, Argentinas Baby Girl Djs set e si chiuderà con lo Psychos Dance Show

“RKOMI LIVE”. L’ultima giornata sarà dedicata al tattoo contest, il concorso che ogni anno premia gli artisti che nel corso della tre giorni hanno realizzato i tatuaggi più belli. A fare da cornice alla terza e ultima giornata anche il Circo Retrò e il Piraz dj set. Per l’edizione 2018 si è deciso di ampliare gli spazi arrivando a oltre 7mila metri quadri tra cui una sala interamente gestita dall’accademia Santa Caterina.

Ultima modifica: 7 agosto 2018

In questo articolo