Giulini, dichiarazioni choc: "Sto pensando di vendere il Cagliari"

Il presidente rossoblù si sfoga dopo la vittoria col Sassuolo: "Questo calcio non mi rappresenta, sto pensando di cedere la società". Intanto è volata a due tra Zenga e Guidolin in caso di altri passi falsi di Rastelli

Autore: Redazione Casteddu Online il 24/12/2016 00:28



Giulini, dichiarazioni choc: "Sto pensando di vendere il Cagliari"

Giulini choc: "Adesso basta, sto pensando di vendere il Cagliari: sono stufo di questo calcio". Il presidente del Cagliari ha parlato così ieri sera ai microfoni di Sky Sport, tradendo la grande tensione per la situazione del Cagliari dopo un faccia a faccia tesisssimo con la squadra.

Rastelli è confermato ma la situazione resta esplosiva, tanto che proprio l'esperto di mercato Guanluca Di Marzio parla di una volata a due per la panchina del Cagliari. Zenga o Gudoilin, da queste due nomi uscirà il successore di Rastelli in caso di passo falso nelle prossime partite. Ma il presidente potrebbe addirittura cedere il Cagliari. ""Questo calcio non mi rappresenta, sto pensando di cedere la società..."





TAGS:  cagliari   giulini