Il Cagliari risorge dall'abisso, vince e salva la panchina di Rastelli

Pirotecnico 4-3 al Sant'Elia contro il Sassuolo

Autore: Redazione Casteddu Online il 22/12/2016 22:46



Il Cagliari risorge dall'abisso, vince e salva la panchina di Rastelli

Il Cagliari risorge dall'abisso con una grande prova di carattere: batte 4-3 il Sassuolo e salva la panchina di Rastelli. Una prova di orgoglio dei rossoblù che hanno vinto in rimonta dopo essere stati otto per due terzi della gara e in svantaggio per 3-1. Decisiva alla fine è stata l'espulsione di Pellegrini, che aveva siglato il 2-1 per la squadra di Di Francesco. Doppietta di Sau, gol di Borriello e poi Farias che ha firmato una clamorosa vittoria.

Restano i problemi difensivi e di spogliatoio, con l'esclusione di Sorari e le evidenti trensioni tra il tecnico Rastelli e alcuni giocatori. Su tutti Sau e Dessena, visibilmente nervosi dopo le sostituzioni. Ma con questa importantissima vittoria il Cagliari va a quota 23 in classifica e ipoteca la salvezza. 





TAGS:  cagliari   sassuolo