Cagliari in crisi, ko anche a Empoli. Tifosi a Giulini: "Via Rastelli"

Ancora una preoccupante sconfitta del Cagliari battuto 2-0 ad Empoli, Joao Pedro sbaglia un rigore. I tifosi sul web contro il tecnico Rastelli, la scia di sconfitte pesanti si allunga

Autore: Redazione Casteddu Online il 17/12/2016 17:00



Cagliari in crisi, ko anche a Empoli. Tifosi a Giulini: "Via Rastelli"

Il Cagliari crolla ancora, stavolta in casa contro l'Empoli, un 2-0 che rilancia una dirette concorrente per la salòvezza e inguaia la squadra di un Rastelli sempre più in confusione. La peggior difesa del campionato, il Cagliari, riesce a fare segnare due gol al peggiore attacco, l'Empoii: Michelidze, che no segnava da un anno e mezzo, realizza addirittura una doppietta. Il Cagliari sbaglia anche un rigore col rientrante Joao Pedro, e se ne vede clamorosamente negare un altro già assegnato dall'arbitro Rocchi e revocato su segnalazione dell'assistente.

Ma la crisi rossoblù si fa sempre più nera, con altre due reti al passivo, nessuno segnato e nessun punto in una classifica che diventa sempre meno positiva. E' vero che il Cagliari ha 20 punti, ma preoccupa la condizione atletica della squadra oltre che quella mentale: oggi si sono infortunati anche Barella e Di Gennaro. La squadra dimostra di non avere un gioco di personalità, soffre in tutti i reparti e le scelte di Rastelli continuano a fare discutere e deludono i tifosi che sul web chiedono a gran voce l'esonero del tecnico campano. 


TAGS:  cagliari   empoli   rastelli