Sassari: paga per affittare una villetta ma è una truffa su internet

Per l’ennesima volta la vittima del reato è stata contattata su internet e indotta a fare un versamento di denaro nella convinzione di concludere un affare



Truffa, una denuncia a Sassari.

Nei giorni scorsi la Squadra Mobile della Questura ha segnalato in stato di libertà un 44enne della provincia di Ferrara, per il reato di truffa.  

Per l’ennesima volta la vittima del reato è stata contattata su internet e indotta a fare un versamento di denaro nella convinzione di concludere un affare, nello specifico un’abitazione per le vacanze a Santa Teresa di Gallura che la vittima pensava di prendere in affitto.

Dopo aver concordato la somma di mille euro per la settimana di Ferragosto e aver pagato metà della cifra tramite bonifico postale, la vittima ha cercato di mettersi in contatto con l’inserzionista, ma invano.

Insospettito, il truffato ha chiamato un residente da cui ha appreso che la casa oggetto della transazione era in realtà a disposizione di un’agenzia immobiliare e non del falso locatore.

Partendo dalle coordinate bancarie indicate nella querela presentata dalla persona offesa, gli investigatori sono riusciti ad identificare l’autore del reato.

 

   

 

Ultima modifica: 28 giugno 2017

In questo articolo