Sassari: notte di fuoco nel carcere di Bancali, interviene la Polizia

Momenti di panico dopo che un detenuto ha incendiato diversi oggetti

Autore: Redazione Casteddu Online il 28/12/2016 08:43



Sassari: notte di fuoco nel carcere di Bancali, interviene la Polizia

Notte di fuoco nel carcere di Bancali, a Sassari.

A darne notizia è il Segretario Regionale dell'OSAPP Roberto Melis.

"In quel di Sassari la notte appena passata e stata veramente una notte di "fuoco" e solo grazie al Personale di polizia penitenziaria sono state evitate spiacevoli conseguenze."

"Infatti, continua il Sindacalista, stanotte in quel di Bancali si sono vissuti momenti di panico quando verso le 3.40 un detenuto italiano incendiava diversi oggetti presenti nella propria camera detentiva."

"Sono stati momenti di panico vista l'ora e il poco personale in servizio ma il tutto e stato gestito egregiamente dai Poliziotti i quali hanno come prima cosa evacuato la sezione detentiva in totale sicurezza e successivamente spento l'incendio evitando così gravi conseguenze alla popolazione detenuta e a tutti gli operatori presenti."

"Fortunatamente continua Melis, (il quale coglie l'occasione per l'ennesimo plauso a tutto il Personale), questa volta è andata bene, i danni sono stati solo "materiali" e non sono rimaste coinvolte persone, ma questi sono episodi - campanelli d'allarme - che dovrebbero far riflettere ma soprattutto indicano il difficile momento che si sta vivendo nelle strutture penitenziarie dell'isola e di tutta la penisola dovuto anche alla cronica carenza di Personale. Nonostante questo, stanotte, in quel di Bancali il Personale di P.P. ha sventato l'ennesimo evento che poteva finire con esito diverso."

 

 

 


TAGS:  sassari   carcere