Marino di Alghero, Cappellacci (FI): un colpo di mano inaccettabile

Mortificata una realtà storica, secondo il coordinatore regionale di Forza Italia

Autore: Redazione Casteddu Online il 12/08/2017 16:55



Marino di Alghero, Cappellacci (FI): un colpo di mano inaccettabile

“Un colpo di mano inaccettabile”. Così Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia, rilanciando la denuncia del consigliere azzurro di Alghero, Michele Pais, stigmatizza la decisione comunicata dal direttore della ASSL di Sassari, Giuseppe Pintor.

“Con il pretesto di una riorganizzazione – prosegue Cappellacci- si mortifica una realtà storica e si cancella di fatto un presidio fondamentale per il territorio. E’ l’ennesimo esempio di una politica sanitaria, portata avanti per vie di fatto con editti repentini dei nuovi viceré, fondati su scelte ragionieristiche che, presentate come grande operazione di parsimonia, finora hanno solo aumentato le spese e diminuito le prestazioni. La responsabilità è tutta politica dovranno essere Pigliaru, Arru e il Pd ad assumere le conseguenze di questo ennesimo schiaffo alle nostre comunità”.