"Giusto che le donne guadagnino meno", è bufera contro l'eurodeputato

"Sono più deboli e meno intelligenti, giusto che guadagnino meno", lo ha detto l'eurodeputato polacco Janusz Korwin-Mikkle,durante una discussione al Parlamento Europeo. Sul web si scatena la polemica e parte la petizione per chiedere le dimissioni

Autore: Redazione Casteddu Online il 05/03/2017 11:31



"Giusto che le donne guadagnino meno", è bufera contro l'eurodeputato

"Le donne dovrebbero guadagnare meno degli uomini, perché sono più deboli, più piccole e meno intelligenti. È tutto", lo ha detto l'eurodeputato polacco Janusz Korwin‐Mikke, durante una discussione al parlamento europeo sul Gender Salary Gap (la differenza di salario tra uomo e donna nelle stesse mansioni). Subito la  pronta replica dell'eurodeputata socialista Iratxe Garcia Perez "Noi siamo qui proprio per difendere le donne da uomini come lei".

Anche sul web si è scatenata la bufera tanto che è stata lanciata una petizione per chiedere le dimissioni dell'eurodeputato polacco, si legge sul sito Avaaz.org "Con le sue dichiarazioni sull'inferiorità della donna, ha non solo oltraggiato più della metà della popolazione mondiale, ma ha tenuto un comportamento che contraddice tutti i fondamenti del vivere civile, dalla dichiarazione dei diritti dell'uomo alle costituzioni nazionali degli Stati Membri, alla costituzione dell'Unione stessa. Chiediamo che si dimetta, poiché il suo comportamento e le sue convinzioni non sono compatibili con il suo ruolo."

 

Ccco il link alla petizione https://secure.avaaz.org/it/petition/Al_Parlamento_Europeo_Chiediamo_le_dimissioni_delleurodeputato_polacco_Janusz_KorwinMikke/?fylVYhb&utm_source=sharetools&utm_medium=facebook&utm_campaign=petition-411345-Al_Parlamento_Europeo_Chiediamo_le_dimissioni_delleurodeputato_polacco_Janusz_KorwinMikke&utm_term=ylVYhb%2Bit


TAGS:  eurodeputato   donne