Quartucciu, il rifugio “Muovi la coda” deve trasferirsi: “Aiutateci, non vogliamo finiscano al canile”

Il rifugio di Quartucciu deve presto trovare una nuova sistemazione, c'è bisogno di aiuto: materiale per costruire nuove casette per cani e gatti, coperte, cibo. Partita anche una raccolta fondi, ecco come aiutare e salvare questi animali che rischiano altrimenti di finire al canile



Dopo anni e tanti sacrifici economici e non, il rifugio per animali “Muovi la coda” di Quartucciu deve trovare molto presto una nuova sistemazione. Il terreno sul quale è stato realizzato è infatti in vendita. L’appello dell’infaticabile volontaria Mary:” Da noi vivono 25 cani (anche di grossa taglia) e 40 gatti, abbiamo salvato molto vite in questi anni, tanti animali sono stati abbandonati. Molti di questi hanno trovato casa ma tanti altri attendono famiglia. Sono tutti randagi, mamme con cuccioli che attendono adozione ed una persona sola ad occuparsi di loro! Nonostante l’entusiasmo iniziale di tante persone, alla fine nessuno si è mai visto materialmente per conoscere i cani e donare qualche ora di tempo per portarli fuori. Molte persone che ci hanno conosciuto successivamente hanno offerto aiuto per reperire coperte, cibo e medicine ma questi animaletti ora necessitano di un tetto sulla testa per non rischiare di finire in canile. Oltre 50 animali a cui dare un posto sicuro dove vivere perché le adozioni sono sempre poche.

Mary chiede un aiuto per creare un nuovo rifugio: servono tettoie, pannelli, materiale per costruire i box. Ovviamente è necessario anche un contributo economico per le spese, anche un piccolissimo aiuto può fare tanto.  “Non possono finire al canile. Aiutateci”, è l’appello della volontaria che in questi anni ha portato avanti la struttura  e salvato tantissimi amici a 4 zampe.

 

Ecco il link per la raccolta fondi

https://www.facebook.com/donate/252885145579240/10215805993035314/

Ultima modifica: 16 novembre 2018

In questo articolo