Quartu, ripartono le ricerche di Luca Congera: “La verità sulla sua scomparsa”

La decisione è stata presa nel corso di una riunione tecnica in Prefettura dello scorso venerdì. E sono riprese attivamente le ricerche del 50enne scomparso da Quartu tre mesi fa. “Si chiede verità sulla scomparsa. Chi dimentica cancella ma noi non dimentichiamo”



La decisione è stata presa nel corso di una riunione tecnica in Prefettura dello scorso venerdì. E sono riprese attivamente le ricerche di Gianluca Congera scomparso da Quartu Sant’Elena tre mesi fa. Impegnate sul territorio anche le pattuglie della Polizia Locale di Quartu. Ispezionata a tappeto la zona Fornaci Picci. Si opera e si “indaga” a 360°.
“Si chiede verità sulla scomparsa”, scrive Francesco Piscitelli, presidente dell’associaizone Penelope Sardegna, “chi dimentica cancella ma noi non dimentichiamo”.

Congera, 50enne quartese, è scomparso da Quartu, il 16 marzo 2018 verso le 15. È alto 1, 68 metri corporatura media, capelli, corti,  occhi castani, ha un tatuaggio a forma di sole sulla spalla destra e al momento della scomparsaa indossava una tuta da ginnastica blu con strisce bianche laterali, felpa blu e scarpe da ginnastica.

In caso di avvistamento avvicinarsi con discrezione e avvertire il 112 o il 113 senza perderlo di vista.

Ultima modifica: 13 giugno 2018

In questo articolo