Quartu piange Marco Cogoni dopo lo schianto a Flumini: “Ciao portierone, adesso para tutto in paradiso”

È Marco Cogoni, 19 anni, la vittima del terribile incidente avvenuto in via dell’Autonomia Regionale. Un ragazzo conosciutissimo e innamorato del calcio, aveva militato nel Cagliari e nel Muravera. Il giovane, stando alle prime ricostruzioni, era nell’auto guidata da un parente quando, per cause ancora da accertare, sono finiti fuori strada. Per Marco non c’è …



È Marco Cogoni, 19 anni, la vittima del terribile incidente avvenuto in via dell’Autonomia Regionale. Un ragazzo conosciutissimo e innamorato del calcio, aveva militato nel Cagliari e nel Muravera. Il giovane, stando alle prime ricostruzioni, era nell’auto guidata da un parente quando, per cause ancora da accertare, sono finiti fuori strada. Per Marco non c’è stato nulla da fare. La sua bacheca Facebook è già strapiena di messaggi di cordoglio. “I casini e le pazzie che abbiamo fatto le sappiamo solo io e te!! Ti ricorderò sempre così amico mio,riposa in pace”, scrive Maikol P.

“Nonostante tutto, nonostante gli errori di gioventù. Grazie per la tua amicizia fratellino. Divertiti come hai sempre fatto anche lassù”, questo il toccante messaggio di Andrea S. “La vita cambia idea, e cambia le intenzioni e mai nessuno sa, come fa. Buon viaggio Marcolino, salutami a tuo cuginetto”, così Alessia M.

Ultima modifica: 21 gennaio 2019

In questo articolo