Quartu, le rubano l’auto dopo averle sottratto le chiavi: “Sono in lacrime, mi serve per lavorare”

L’sos di Serenella Deiana, operaia 51enne: “Mi hanno sfilato le chiavi dalla borsetta mentre ero al bar e poi sono fuggiti con la mia Toyota Yaris. Sto piangendo da ore, senza non posso raggiungere il mio posto di lavoro, chiunque me l’abbia presa me la renda. Aiutatemi a ritrovarla”. CONDIVIDIAMO TUTTI questo post!



Una Toyota rubata in via Dante, a Quartu Sant’Elena. E una donna disperata, che si ritrova appiedata all’improvviso: “Sono stata in un bar, prima di rincasare. Lì qualcuno è riuscito a infilare le mani dentro la mia borsetta e prendere le chiavi dell’auto, e poi l’ha rubata”. A parlare è Serenella Deiana, operaia 51enne. La donna spiega di aver già presentato la denuncia per furto ai carabinieri: “Mi hanno detto che mi faranno sapere”, spiega, singhiozzando, la Deiana. “L’automobile mi è indispensabile per andare a lavorare, mi hanno letteralmente tagliato le gambe”.
E, attraverso Cagliari Online, lancia un appello: “L’ho comprata con molta fatica, chiunque la vedesse mi chiamo subito al cellulare”. Ecco il numero: +39.346.8295511 .

Ultima modifica: 22 novembre 2018

In questo articolo