Porto Cervo, svaligiata villa di un magnate russo: bottino milionario

Colpo grosso in Costa Smeralda: è caccia ai ladri extra lusso, fuggiti con un bottino ingente



Colpo grosso in Costa Smeralda. Alcuni malviventi ieri sera, attorno alle 22:30 si sono addentrati in una villa di un milionario russo, in vacanza a Porto Cervo. Hanno messo mano sulla cassaforte dove erano custoditi denaro e gioielli di grande valore. Non si conosce ancora l’entità del bottino, ma secondo quanto riporta il quotidiano La Nuova Sardegna  sarebbe piuttosto consistente. 

 

 

Ultima modifica: 2 September 2017

In questo articolo