Poliziotto accoltellato da un 31enne della Guinea: “Muoio per Allah”

"Voglio morire per Allah", ha detto l'uomo che aveva anche un decreto di espulsione. 



Poliziotto accoltellato alla stazione da un 31enne della Guinea che inneggiava ad Allah. L’uomo è stato arrestato, prima di colpire stava brandendo il coltello alla stazione di MIlano nella zona del bus navetta degli aeroporti. Quattro agenti lo hanno immobilizzato, nella colluttazione ha ferito uno di loro. “Voglio morire per Allah”, ha detto l’uomo che aveva anche un decreto di espulsione. 

Ultima modifica: 2 September 2017

In questo articolo