Notte di fuoco a Selargius e Quartucciu, le fiamme divorano le campagne

Due incendi mandano in cenere dieci ettari di verde alla periferia selargina e nella zona di Pill'e Matta. Grande lavoro per i volontari del Nos e i Vigili del fuoco. L'estate 2018 si conferma "maledetta" per quanto riguarda i roghi nell'Isola. GUARDATE le FOTO



di Paolo Rapeanu

Il fuoco devasta ancora il Cagliaritano. Gli ultimi due incendi scoppiati nella notte hanno letteralmente mandato in cenere dodici ettari di campagna alla periferia di Selargius e un paio di ettari di cespugli a Quartucciu, nella zona di Pill’e Matta. Le fiamme, in entrambi i casi, erano visibili da grande distanza, e il classico odore acre della natura che brucia ha portato migliaia di cittadini a sbarrare le finestre, in una torrida notte estiva resa ancora più insopportabile dai roghi.
Provvidenziale l’intervento in tandem dei volontari del Nos di Quartu Sant’Elena e dei Vigili del fuoco di Cagliari, che sono riusciti a domare le fiamme prima che potessero fare danni più gravi

Ultima modifica: 12 luglio 2018



SEGNALACI UNA NEWS AL 380 747 6085

In questo articolo