Nicolina Manca, 106 anni: è la socia più longeva della Coldiretti

Nata il 17 marzo del 1911 è la socia più longeva dell'organizzazione agricola. Nicolina, meglio nota come Nicolosa, è amante del buon cibo, della lettura, dell'arte della decorazione. E' anche parente del premio nobel Grazia Deledda



La socia più longeva di Coldiretti Sardegna ha festeggiato ieri 106 anni. Nicolina Manca infatti è nata il 17 marzo del 1911 e ogni anno si avvale dei servizi per i pensionati della Fedederazione Coldiretti Nuoro Ogliastra. Risiede a Nuoro a Santu Predu, il rione storico ed è lì che ieri ha ricevuto la visita del direttore Alessandro Serra e del presidente Simone Cualbu che l’hanno omaggiata con la targa di socia Coldiretti ad honorem.

“E’ un piacere confrontarsi con una persona che è testimone diretta di un secolo importante, che ha visto affermarsi innovazione e grandi cambiamenti – è il commento del presidente Simone Cualbu – soprattutto nel nostro settore, quello agricolo, che ci onoriamo di rappresentare”.

Nicolina, meglio nota come Nicolosa, gode di ottima salute, è amante del buon cibo, della lettura, dell’arte della decorazione. E’ anche parente del premio nobel Grazia Deledda, particolare che ama sottolineare.

“Ho conosciuto Nicolina l’anno scorso – commenta  il direttore Alessandro Serra -, quando le abbiamo fatto gli auguri per il suo 105esimo compleanno. E’ una fortuna poter dialogare con lei e sapere che la nostra Federazione ha come tesserata la socia che è probabilmente la più longeva in tutta Italia”.

Ultima modifica: 28 June 2017

In questo articolo