Monza, femminicidio choc: spara alla moglie 55enne e la uccide senza pietà

Spara alla moglie, la uccide e poi si costituisce: altro drammatico femminicidio in Italia. La donna aveva appena 35 anni ed è stata uccisa a colpi di pistola, è arrivata in ospedale quando le sue condizioni erano già disperate



Spara alla moglie, la uccide e poi si costituisce: altro drammatico femminicidio in Italia. La donna aveva 55 anni ed è stata uccisa a colpi di pistola, è arrivata in ospedale quando le sue condizioni erano già disperate. L’omicidio è avvenuto a Bovisio Masciago, la donna è stata trovata priva di sensi dentro un’auto, in coma. Il marito si è già costituito ai carabinieri.

Ultima modifica: 19 aprile 2018

In questo articolo