Lavoro per disabili, 570 posti disponibili nel Cagliaritano: ecco dove inviare i CV

I posti riservati per diversamente abili e beneficiari dell’articolo 18 sono centinaia tra Cagliari e provincia. Banche, ospedali, case di cura, centri commerciali: ecco dove poter mandare il proprio curriculum



Sono centinaia, tra aziende, enti e ditte, le realtà presenti a Cagliari e nell’Area vasta che, per via del decreto legislativo 151/2015, che ha soppresso la Legge 68/99, sono obbligati ad assumere automaticamente almeno una persona disabile. E, stando ai dati contenuti nel documento del Centro servizi per il lavoro, datato 7 giugno 2018, sono ben centosessantadue. In molti casi, nella casella delle “assunzioni effettuate” il totale è di zero.

Tra le realtà più famose dove un disabile può mandare il suo curriculum figurano vari enti regionali, ospedali pubblici e case di cura private, società che si occupano di rifiuti, di ristorazione e di trasporti, ministeri, banche e ditte di elettrodomestici. Ecco, di seguito, l’elenco aggiornato.

 

 

 

 

Ultima modifica: 11 luglio 2018

In questo articolo