Judo, per la prima volta un campionato mondiale in Sardegna

Per la prima volta la Sardegna ospita un campionato mondiale di judo. Sabato 2 settembre al Museo archeologico di Olbia, ore 11, la conferenza stampa di presentazione del World Judo Championships Kata & Veterans. Attese oltre 4000 persone in città tra atleti e accompagnatori



Primo atto del mondiale judo Kata & Veterans, in programma al Geovillage di Olbia dal 30 settembre al 7 ottobre. 

Sabato 2 settembre, il museo archeologico di Olbia ospiterà, alle ore 11, la conferenza stampa di presentazione del primo campionato mondiale di judo organizzato in Sardegna. Per l’occasione sarà presentato in anteprima il video promozionale dell’evento realizzato dall’agenzia di comunicazione Allmeconnection, destinato a essere diffuso in tutto il mondo attraverso le piattaforme “social”. Alla conferenza stampa prenderà parte il presidente del comitato regionale sardo della Fijlkams, Gavino Piredda.

Intanto cresce ancora il numero degli atleti iscritti. A Olbia, nella settimana dal 30 settembre al 7 ottobre, sono attese oltre 4000 persone tra atleti, accompagnatori e appassionati.

Il mondiale sbarca in Sardegna dopo essere stato ospitato, dal 2006 in poi, a Tours, San Paolo del Brasile, Bruxelles, Sindelfingen, Budapest, Francoforte, Miami, Abu Dhabi, Malaga, Amsterdam e Fort Lauderdale. Il prestigio e la fama delle precedenti sedi ospitanti è significativo dell’eccezionalità dell’evento, destinato a creare un importante ritorno d’immagine per la Sardegna e la città di Olbia.

World Judo Championships Kata & Veterans 2017 è patrocinato dalla Regione Autonoma della Sardegna – assessorati allo Sport e al Turismo, dal Comune di Olbia – assessorati allo Sport e al Turismo  e dal Comune di Golfo Aranci.

Official Website  http://www.worldcholbia2017.com/

Facebook https://www.facebook.com/World-Judo-Championship-KataVeterans-Olbia-2017-1457348447685343/

Ultima modifica: 2 settembre 2017

In questo articolo