Il grande lutto nella pallavolo sarda: “Andrea Schettino è volato in cielo, il suo cuore ha smesso di soffrire”

“Andrea è volato in cielo. Il suo cuore biancorosso ha smesso di soffrire. Lascia una stella meravigliosa, Ilaria. Vivrà nel suo sorriso”



“Andrea è volato in cielo. Il suo cuore biancorosso ha smesso di soffrire. Lascia una stella meravigliosa, Ilaria.Vivrà nel suo sorriso”. Così la pallavolo Olbia ricorda il suo coach che è morto oggi, all’età di 44 anni. Un uomo amato e stimato non solo dai suoi tifosi, ma anche dagli avversari. Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social network: “Una persona speciale! Un onore averti incontrato per la mia strada! Hai lottato tanto…adesso riposa in pace e veglia sulla tua famiglia.Ti ricorderò sempre!”, il dolce ricordo di Mauro. Il mondo dello sport sardo è in lutto. Schettino era originario di La Maddalena.

Ultima modifica: 5 gennaio 2019

In questo articolo