Iglesias, Pili: “Finiti i reagenti, stop analisi al Santa Barbara”

"Da ieri il laboratorio il laboratorio di analisi del Santa Barbara di Iglesias non esegue più nemmeno le analisi d'emergenza”, l’accusa è del leader di Unidos. “E’ un piano premeditato per chiudere tutto”



“Reagenti finiti anche per le emergenze. Le balle di Arru e compagni si infrangono nella triste realtà. Da ieri il laboratorio il laboratorio di analisi del Santa Barbara di Iglesias non esegue più nemmeno le analisi d’emergenza”, l’accusa è del leader di Unidos Mauro Pili. “Da ieri niente analisi anche per i pazienti cardiopatici ai quali sono stati negati anche gli esami della coagulazione. La situazione, già drammatica perché nessun cittadino poteva fare più le analisi ad Iglesias, si aggrava ancor di più proprio per l’assenza da ieri di reagenti anche per le emergenze del pronto soccorso e ostetricia. Tutto questo è un attentato alla salute pubblica. Far mancare i reagenti come avevo denunciato un mese fa è la conferma di un piano vigliacco e premeditato senza precedenti. La decisione assunta dall’assessorato regionale della sanità e dalla azienda sanitaria regionale di chiudere di fatto il laboratorio analisi del Santa Barbara di Iglesias è l’ennesimo atto irresponsabile di una sanità ormai allo sfascio. Un piano premeditato che avevo denunciato nei mesi scorsi prima con il crollo del soffitto e a primi di agosto con la mancanza dei reagenti nei laboratori. Su questo ennesimo gravissimo disservizio informerò la Procura della Repubblica per l’ennesima interruzione di pubblico servizio”.

Ultima modifica: 8 settembre 2018

In questo articolo