Iglesias, la Finanza sequestra prodotti privi del marchio Siae: extracomunitari scappano in piazza Sella

La Guardia Finanza di Iglesias ha effettuato, nelle ultime ore, alcuni controlli a contrasto della commercializzazione di prodotti contraffatti e di supporti digitali privi del contrassegno SIAE.



La Guardia Finanza di Iglesias ha effettuato, nelle ultime ore, alcuni controlli a contrasto della commercializzazione di prodotti contraffatti e di supporti digitali privi del contrassegno SIAE.

 L’opera di individuazione dei target nei cui confronti indirizzare le attività di controllo poggia le proprie basi su un costante controllo del territorio, che va a scandagliare e a circoscrivere le diverse forme attraverso cui si manifesta il tessuto economico del territorio.

 In ragione di questa tipologia di approccio dedicato e puntuale, i militari della locale Tenenza hanno passato al setaccio alcune delle vie centrali della cittadina di Iglesias.

 In particolare,  in via Gramsci, nelle adiacenze di Piazza Sella, al sopraggiungere dei militari, alcuni cittadini extracomunitari si davano alla fuga ed uno di essi abbandonava un borsone al cui interno, a seguito del successivo controllo, sono stati rinvenuti 18 articoli di abbigliamento contraffatti tra magliette, polo e giubbotti riportanti marchi prestigiosi quali Armani, Liu-Jo, Fred Perry, Diesel e 52 supporti audiovisivi illecitamente riprodotti in quanto privi del marchio SIAE.

 Tutta la merce rinvenuta è stata sequestrata.

Ultima modifica: 9 novembre 2018

In questo articolo