Gonnosfanadiga, il fiume si ingrossa all’improvviso: scomparso un giovane canoista

Grande paura per un giovane escursionista disperso nella notte a Gonnosfanadiga: il ragazzo era in gita in canoa con gli amici sul rio Zairi



Grande paura per un giovane escursionista disperso nella notte a Gonnosfanadiga: il ragazzo era in gita in canoa con gli amici sul rio Zairi quando si sono perse le sue tracce. Sul posto sono presenti i sommozzatori dei vigili del fuoco che lo stanno cercando insieme alla Protezione Civile, presente anche il 118.

C’è grande apprensione per la sua sorte, la causa è sicuramente il maltempo: il fiume si è infatti ingrossato all’improvviso quando il ragazzo è sparito. Il giovane è di Ghilarza.

Ultima modifica: 26 febbraio 2018

In questo articolo