Ginnastica ritmica e corsa campestre, brillano gli atleti di Villacidro

Tante le soddisfazioni conquistate in quest'ultimo periodo per le medaglie conquistate e gli accessi alle finali che si apprestano a disputare



Brillano sul podio regionale e nazionale i giovani atleti di Villacidro. Tante le soddisfazioni conquistate in quest’ultimo periodo per le medaglie conquistate e gli accessi alle finali che si apprestano a disputare.
Le 12 ginnaste dell’associazione “Il Collettivo”, giĂ  campionesse regionali,  si sono qualificate per i campionati di ginnastica ritmica  che si terranno a Cervia dal 29 aprile al 5 maggio 2019.
Con fune, cerchio, palla, clavette e nastro hanno affrontato una prova dura, che ha visto in campo 150 atlete provenienti da diverse province della Sardegna e appartenenti a 8 diverse societĂ  sportive.

Nella corsa campestre spicca Ismaele Deidda dell’”Olympia Villacidro”, che ha vinto la gara Cadetti ottenendo il titolo di campione sardo 2019 di corsa campestre, dopo una gara in cui ha primeggiato dal primo all’ultimo metro. L’atleta villacidrese, allenato da Giorgio Pinna, con questa vittoria si è guadagnato la convocazione per le finali nazionali di corsa campestre che si terranno a Venaria Reale in Piemonte il 9 ed 10 marzo.
Marta Cabriolu, sindaco di Villacidro, si complimenta pubblicamente con loro: “Tutti sappiamo che il mondo sportivo villacidrese ci regala da tempo grandi talenti. I meriti non vanno solo agli atleti, di qualunque etĂ , ma anche e soprattutto alle nostre numerose associazioni sportive che, da anni, lavorano con i nostri ragazzi per trasmettere loro passione, dedizione, amore, sacrificio, autostima, rispetto e spirito di squadra. Oggi vorrei fare, a nome di tutta la comunitĂ , i piĂą sinceri complimenti a tutti quanti”.

Ultima modifica: 29 gennaio 2019



SEGNALACI UNA NEWS AL 380 747 6085

In questo articolo