Fratelli d’Italia: “Relazione dell’amministrazione di Quartu racconta una città spenta”

Fdi critica la maggioranza targata Delunas e PD, pronta campagna politica



“Tre ore di lettura da parte del sindaco con l’amministrazione che si manifesta debole e con poche idee, ma anche parte dell’opposizione appare debole e svogliata”, è quanto dichiara il coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia, dopo aver analizzato la relazione del sindaco Delunas sull’attività della Giunta nel 2017.
“Se da una parte c’è una maggioranza pasticciata, dall’altra il Partito Democratico appare rassegnato alla sconfitta senza essere in grado di fare un’opposizione utile alla città”, prosegue la nota. “Fratelli d’Italia continua la sua attività politica sul territorio raccogliendo segnalazioni e proposte, che costituiranno la base di un programma per la città serio e realizzabile: non è più possibile che la terza città della Sardegna soffra sotto tutti i punti di vista, compreso quello politico-amministrativo”, conclude il comunicato di Fdi.
“Abbiamo notato che nella relazione non si parla di determinati problemi della città o vengono semplicemente citati con superficialità. È per questo che abbiamo lanciato una campagna di comunicazione che ci vedrà impegnati su tutto il territorio con l’iniziativa ‘La Città merita risposte’, evidenziando da subito cinque gravi negligenze dell’amministrazione riguardo all’asilo di via Boito, alla Biblioteca di via Dante, ai Piani di Risanamento, agli orti urbani e al Parco Molentargius”, dichiara Michele Pisano, presidente regionale giovane di Fratelli d’Italia e già assessore e consigliere di Quartu.

Ultima modifica: 14 novembre 2017

In questo articolo