Elmas, ubriaco sulla Ss 130 rifiuta il test etilometrico e aggredisce i carabinieri

Cagliari, 37enne in manette. I dettagli nell'articolo



Cagliari, 37enne in manette.

Alle prime luci dell’alba i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Cagliari hanno tratto in arresto in flagranza dei reati di guida in stato di ebrezza alcolica, rifiuto di sottoporsi ad accertamenti etilometrici, resistenza, oltraggio e violenza a pubblico ufficiale, un disoccupato cagliaritano di 37 anni, pregiudicato.

L’uomo infatti, intorno alle 2:30 di stanotte, alla guida della propria auto, è andato a infrangere la barriera stradale posta lungo la statale 130, allo svincolo per Elmas perchè in evidente stato di ebbrezza alcolica. A seguito dell’urto l’auto si è ribaltata e il 37enne ne è uscito illeso per miracolo e con qualche contusione.

Trasportato dal 118 all’ospedale Brotzu, l’uomo si è allontanato inavvertitamente e senza aver ricevuto le dimissioni. Non solo, il 37enne si è rifiutato categoricamente di sottoporsi all’alcoltest: accompagnato dai carabinieri presso il proprio domicilio, è andato improvvisamente in escandescenza e ha inveito contro i militari operanti, aggredendoli, colpendoli ripetutamente e violentemente.

E’ stato subito tratto in arresto.

Ultima modifica: 6 settembre 2018

In questo articolo