Elmas, oltre 4500 pastiglie contraffatte nel bagaglio: denunciato un ghanese

I farmaci, trovati nel bagaglio di un cittadino del Ghana, erano sprovvisti di certificazione medica e di autorizzazione all’importazione nel territorio italiano



I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Cagliari, in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale Aeroporto di Elmas “M. Mameli”, hanno sequestrato, in collaborazione con la Guardia di Finanza, 4.781 pastiglie per la cura di varie disfunzioni e 10 confezioni di Dragon spray.

I farmaci, rinvenuti nel bagaglio di un cittadino del Ghana, proveniente da Accra via Roma Fiumicino, erano sprovvisti di certificazione medica e di autorizzazione all’importazione nel territorio italiano.

I prodotti sono stati sequestrati in violazione della normativa prevista dal D.Lgs 24.04.2006, n. 219 e il passeggero è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Ultima modifica: 20 novembre 2018

In questo articolo